Acqua
Sei in: Home � Acqua » La Rete Idrica » Telecontrollo della rete

Telecontrollo della rete

Tutti gli impianti di produzione e pompaggio che insistono sulla rete idrica potabile sono telecontrollati a distanza da un centro di supervisione.

Sistema di telecontrollo della rete acquedottistica


Sistema di telecontrollo della rete acquedottistica:

esempio di pagina grafica (sinottico) per la visualizzazione dello stato di funzionamento di un impianto di pompaggio (Centro Operativo – San Donà di Piave)


 

 

Tale sistema è stato sviluppato al fine di visualizzare/controllare le condizioni di funzionamento delle varie unità di produzione e pompaggio.
Esso gestisce i diversi segnali di stato realizzati (presenza tensione, allagamenti, funzionamento pompe ecc.) e monitora le variabili di processo disponibili (portate, pressioni, livello, parametri chimici) controllandone i limiti di allarme impostati e provvedendo ad emettere e registrare opportune segnalazioni; tutti i dati acquisiti vengono infine raccolti in un database di gestione.

Sistema di telecontrollo della rete acquedottistica



Sistema di telecontrollo della rete acquedottistica:

esempio di pagina grafica (trend storico) per la visualizzazione dell’andamento nel tempo dei parametri monitorati. 

 

 

Tale sistema inoltre, tramite un combinatore telefonico associato ad un software di sintesi vocale, attiva in maniera automatica l’intervento delle squadre reperibili di pronto intervento in caso di insorgenza di allarmi al di fuori dall’orario di apertura degli uffici di sezione.

Valid HTML 4.01! | Valid CSS!