Acqua
Sei in: Home » Acqua » Come fare per » Rimediare al mancato pagamento della bolletta

Rimediare al mancato pagamento della bolletta

mancato pagamentoIl pagamento delle bollette dovrà avvenire entro la data di scadenza riportata sulle stesse. Le bollette devono essere pagate per intero, altrimenti saranno considerate insolute a tutti gli effetti.

Per i pagamenti effettuati dopo la scadenza verrà applicata una penale di mora pari al 2% dell’importo dovuto per un ritardo fino a 7 giorni, e al 5% oltre tale termine, con un minimo di Euro 1,00, che verrà addebitato nella bolletta successiva.

Trascorsi trenta giorni dal termine indicato in bolletta senza che venga effettuato il pagamento l'A.S.I. S.p.A. potrà risolvere il contratto di utenza e provvederà alla interruzione della fornitura, secondo le modalità previste nella Carta dei servizi.
In questo caso il Cliente dovrà richiedere la riattivazione della fornitura previo pagamento della bolletta.

Valid HTML 4.01! | Valid CSS!